NOTTE BIANCA

Benevento promosso in Serie A, Inzaghi: "Abbiamo fatto qualcosa di epico"

Il tecnico delle Streghe: "Avevo fatto una promessa a Vigorito: sarei venuto per vincere il campionato"

  • A
  • A
  • A

Quella del Benevento, per forza di cose, è stata una notte di festeggiamenti dopo la promozione in Serie A: il pullmino scoperto della squadra è stato circondato da diversi tifosi nei pressi dello stadio Vigorito per celebrare la vittoria del campionato e il ritorno nella massima serie. Dominata la Serie B, anche Filippo Inzaghi sa di aver compiuto un'impresa: "Un giorno storico, lo stavamo aspettando da 4 mesi".

Lo slogan scelto per la promozione è "A (ovviamente in maiuscolo, ndr) suon di record", SuperPippo ne è conscio: "Abbiamo fatto qualcosa di epico, di unico. Non avrei mai immaginato di scrivere la storia della Serie B. Complimenti a tutti: dalla squadra, al presidente al ds, a chi ha lavorato per questa impresa" le parole a Dazn dopo l'1-0 alla Juve Stabia.

Inzaghi svela un retroscena: "Vigorito mi aveva chiamato due anni fa ma attendevo un'altra offerta. Però gli avevo promesso che sarei venuto per vincere il campionato: sono stato di parola. Il mio merito è stato quello di averci creduto e aver caricato questa meravigliosa squadra".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments