MOURINHO IN ANSIA

Un caso no-vax scuote la Roma: è titolare, stop dal 10 gennaio

Le nuove disposizioni del Governo sul fronte Covid non consentirebbero al giocatore di scendere in campo

  • A
  • A
  • A

Un caso no-vax scuote la Roma. Le nuove disposizioni del Governo di fronte al preoccupante aumento dei contagiati Covid prevedono infatti dal 10 gennaio l'obbligo vaccinale per gli sportivi: per scendere in campo servirà il Super Green Pass, che si ottiene sottoponendosi appunto a vaccinazione o dopo guarigione dal virus. Il giocatore giallorosso - che secondo quanto riportato dal 'Corriere della sera' edizione Roma è un titolare della formazione di José Mourinho - da quella data non potrebbe più giocare con l'entrata in vigore del nuovo decreto.

La società è già al lavoro, con l'ufficio legale, per eventualmente cercare una soluzione. E non è da escludere un intervento sul mercato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti