Roma, Spalletti: "Bisogna fare i complimenti alla squadra"

Il tecnico: "La risposta giusta all'eliminazione in Coppa Italia"

foto LaPresse

Luciano Spalletti è molto soddisfatto dopo la vittoria 3-0 sul Bologna che consolida il secondo posto della Roma e mantiene vivo il sogno dello scudetto con la Juve lontana sempre sei punti: "Vanno fatti i complimenti ai ragazzi che si sono comportanti da professionisti. Hanno assorbito bene il contraccolpo del derby e siamo venuti a giocare una partita importante. Non era facile, faceva molto caldo qui a Bologna ma la squadra è stata perfetta".

"Abbiamo fatto molto bene a livello difensivo - aggiunge Spalletti ai microfoni di Premium Sport - contro degli attaccanti forti come Di Francesco e Destro che teneva molto a questa gara. Siamo riusciti a gestire bene il vantaggio e abbiamo mantenuto un grande equilibrio. Rudiger e Juan Jesus hanno fatto una grande partita". L’obiettivo resta cercare l’aggancio alla Juve?: "Noi dobbiamo fare il meglio possibile. Ora avremo delle partite molto difficili, dove dovremo lottare. Bisogna abituarsi ad avere un rendimento di livello costante. Per ora abbiamo fatto ridere. Mancano ancora sette partite determinanti per la classifica".

"Se riusciremo a fare bene in queste ultime gare l’annata prenderebbe un altro sapore. Se vogliamo trovare dei lati positivi ne possiamo trovare tantissimi in questa stagione ma dovremo fare bene questi ultimi match e poi tireremo le somme. I numeri che abbiamo fatto, paragonandoci con le altre squadre, da quando sono arrivato sono importanti. E’ chiaro che perdere alcune gare cambia qualcosa e noi in questo dobbiamo migliorare. Dobbiamo continuare a credere che si possa vincere nonostante gli avversari, dobbiamo mantenere sempre la testa lucida sul pezzo".

TAGS:
Roma
Spalletti
Bologna

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X