DALLO SPOGLIATOIO

Roma-Sassuolo 4-2, Fonseca: "Pressing alto fondamentale. Dzeko è motivatissimo"

Prima vittoria per il tecnico portoghese in Italia: "Abbiamo fatto una grande partita"

  • A
  • A
  • A

Prima vittoria in Serie A per Paulo Fonseca e nel 4-2 della Roma contro il Sassuolo si è vista tutta la mentalità offensiva del tecnico portoghese, ma anche qualche lacuna in fase difensiva. Dzeko è un attaccante ritrovato: "Ho parlato molto con lui a inizio stagione, è molto importante per noi ed è motivato. Poteva segnare tanti gol oggi, è un grandissimo attaccante" ha commentato il tecnico a fine partita. Migliore in campo Pellegrini da trequartista: "Abbiamo cambiato qualcosa perché ho giocatori in grado di tenere la palla. Tutti hanno fatto una grande partita".

Il mix di tecnica e fisicità per il momento è vincente in casa Roma, la squadra diverte e crea molto: "Dobbiamo sempre pressare in avanti, per il mio gioco la pressione alta è molto importante e lo abbiamo fatto molto bene con i quattro davanti. La squadra deve avere la capacità di fare pressing alto". Rischiando qualcosa dietro: "Kolarov e Florenzi hanno i loro tempi di pressione, tutti sanno quando devono pressare o meno".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments