QUI ROMA

Roma, Fonseca: "Potevamo segnare 5-6 gol"

Il tecnico portoghese dopo la vittoria di Lecce: "Contento per non aver preso gol"

  • A
  • A
  • A

Paulo Fonseca è felice per la vittoria contro il Lecce, che riscatta prontamente la sconfitta con l'Atalanta. "E’ sempre importante vincere questo tipo di partite. Penso che abbiamo fatto una buona partita, abbiamo controllato sempre il match, abbiamo creato molte occasioni da gol - ha spiegato il tecnico della Roma - Potevamo segnare 5-6 gol. Stiamo arrivando all’equilibrio che chiedo alla squadra, non abbiamo subito gol e sono contento".

lapresse

Un'altra nota positiva del pomeriggio in terra salentina è non aver preso gol. "Smalling e Mancini hanno fatto una buona partita - ha aggiunto Fonseca -. E’ importante anche non subire gol. Non è importante il modulo, ma la dinamica di tutta la squadra, mi piace questo modo di giocare".

Sui singoli. “Quello di Pellegrini è un problema che dobbiamo risolvere. Ha giocato e lo ha fatto bene, ma con un dolore. Smalling ha fatto una buona partita come anche con l’Atalanta, è un giocatore importante. Anche Mancini ha fatto una buona partita. Non è importante il modulo, ma la dinamica di tutta la squadra, mi piace questo modo di giocare. Sono contento perché abbiamo cambiato alcuni giocatori e la squadra ha mantenuto l’idea principale”.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments