SU INSTAGRAM

Roma, 27 anni l'esordio di Totti: "Un amore che non avrà mai fine" 

L'ex capitano festeggia la ricorrenza su Instagram e i tifosi giallorossi sognano il suo ritorno

  • A
  • A
  • A

Sono passati esattamente 27 anni dal 28 marzo 1993, il giorno in cui Vujadin Boskov fece esordire in giallorosso un sedicenne Francesco Totti, che debuttò in Serie A nei minuti finali di Brescia-Roma. Una storia d'amore fatta di trofei e traguardi (786 presenze e 307 gol) che è proseguita fino a un anno fa, quando da dirigente ha detto addio (o arrivederci?) al club a cui ha dedicato tutta la sua carriera. Una ricorrenza importante, che l'ex capitano ha voluto festeggiare con un messaggio su Instagram: "Sono passati 27 anni d'amore, di passione, di fedeltà.  Ho avuto la fortuna di aver indossato l'unica maglia che ho amato veramente... Un amore che non avrà mai fine". Alcuni tifosi giallorossi hanno interpretato l'ultima frase come una possibile riapertura al club, soprattutto se dovesse concretizzarsi il passaggio di proprietà a Friedkin dopo l'emergenza coronavirus

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments