ULTIMO TEST

Amichevoli: tris Roma all’Arezzo, Dzeko segna e festeggia il rinnovo

La squadra di Fonseca sorride a una settimana dall'esordio in campionato: con il bosniaco a segno Perotti su rigore e Kluivert

  • A
  • A
  • A

La Roma di Fonseca batte 3-1 l’Arezzo in amichevole e si avvicina nel migliore dei modi alla prima di Serie A. Succede tutto nella ripresa, dopo il palo di Under nel primo tempo, con i giallorossi in vantaggio con il rigore di Perotti al 49’, pareggiato da Belloni al 53’ sempre dal dischetto. Ci pensa Dzeko, fresco di rinnovo, a siglare il nuovo vantaggio al 65’, poi Kluivert all’88’ definisce il punteggio a porta vuota.

Ultima amichevole per la Roma prima di iniziare a fare sul serio e per Fonseca arrivano ancora buone indicazioni, con Edin Dzeko ancora a segno subito dopo aver rinnovato il contratto con i giallorossi, mossa di mercato inattesa da molti, ma che ha soddisfatto la piazza giallorossa e l’allenatore della Roma. Giallorossi che provano a partire subito con convinzione contro l’Arezzo, proprio Dzeko trova bene Florenzi che trova pronto Pissardo. L’Arezzo prova a pungere e a prendere in velocità la difesa della Roma, la squadra di Fonseca mantiene il controllo delle operazioni e colpisce il palo con Under al 37’.

Nella ripresa arrivano i gol. Under per Zaniolo che viene steso in area da Baldan, Perotti al 48’ dal dischetto spiazza Daga. Pochi minuti e dall’altra parte Mancini entra male su Cheddira, Belloni spiazza bene Pau Lopez aprendo il sinistro al 51’. La Roma continua a giocare alla ricerca del vantaggio che ritrova con l’uomo protagonista dentro e fuori dal campo di questa sua estate. Al 65’ Dzeko riceve il pallone in area, se lo sposta sul sinistro e con il diagonale pesca l’angolo lontano, poco dopo sul bosniaco è bravo Daga a opporsi. L’Arezzo torna a farsi pericoloso, la Roma perde un pallone in uscita, Caso recupera e prende la parte superiore della traversa. Passato lo spavento la squadra di Fonseca chiude i conti all’88’: Santon pressa e recupera avanti il pallone, Antonucci calcia, sul pallone vagante Kluivert insacca a porta vuota. Finisce così il precampionato della Roma, dalla prossima settimana ci saranno i punti in palio.
 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments