Calcio

Toni Kroos, parlando a "Late Night Berlin", si è soffermato sulla situazione coronavirus: "Io e la mia famiglia stiamo bene, non abbiamo sintomo e con tre bimbi è difficile annoiarsi in casa. Quando si tornerà a giocare? Ora conta poco, l'importante è scacciare questo nemico invisibile".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A