MA TORNA CASEMIRO

Ramos spaventa il Real: a rischio con l'Inter dopo il ko con la Spagna

Il ct Luis Enrique: "Sergio è resistente, non pensa sia qualcosa di grave ma mi spiace per il club"

  • A
  • A
  • A

Prima i due rigori sbagliati contro la Svizzera, poi l'infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo anzitempo contro la Germania nella serata dello storico 6-0 rifilato ai ai tedeschi. Insomma, la parentesi con la Spagna di Sergio Ramos non è stata granché positiva, per lo meno a livello personale, Il capitano del Real Madrid ha alzato bandiera bianca dopo aver avvertito un fastidio alla coscia destra e ora rischia di saltare non solo la sfida in Liga contro il Villarreal ma soprattutto quella in Champions contro l'Inter a San Siro di mercoledì prossimo, lasciando così a Zidane una difesa tutta da inventare.

Infatti anche Varane è uscito infortunato durante Francia-Svezia ("Piccolo problema" ha detto il ct Deschamps, a Madrid sono ottimisti), Nacho sta riprendendosi dopo uno stop fisico e Militao è ancora in attesa di un tampone negativo.

Nel post partita, il ct spagnolo Luis Enrique ha provato a tranquillizzare i madrileni su Ramos: "Sergio è resistente, penso possa trattarsi di qualcosa di lieve. Non sembra un infortunio grave, ma solo i medici diranno di cosa si tratta. In ogni caso mi spiace per il club". Il capitano dei blancos verrà in ogni caso visitato al suo ritorno a Valdebebas, così come Varane. 

Però Zidane ha anche ricevuto una buona notizia: l'ultimo tampone a cui si è sottoposto Casemiro ha dato esito negativo, quindi il centrocampista sarà a disposizione per Villarreal e Inter.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments