Calcio ora per ora

PLUSVALENZE JUVE: TAR SOSPENDE GIUDIZI E INVIA ATTI A CORTE DI GIUSTIZIA UE

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Sara' la Corte di Giustizia dell'Unione europea a decidere sulla compatibilita' della normativa italiana in tema di sanzioni sportive. L'ha deciso il Tar del Lazio con due ordinanze emesse nell'ambito dei ricorsi amministrativi proposti dall'ex Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e dell'ex Ad, Maurizio Arrivabene. L'impugnativa presentata riguarda le sanzioni inflitte dal Collegio di garanzia dello Sport del Coni per la vicenda delle plusvalenze. Due i punti 'mandati' dal Tar alla Corte di giustizia per fornire una interpretazione: da un lato la compatibilita' con le norme europee dell'orientamento italiano che ha sancito il principio di sussistenza di una giurisdizione meramente risarcitoria del Giudice Amministrativo sulle questioni disciplinari sportive; dall'altro una valutazione del cosiddetto "principio della lealta' sportiva" e sul fatto che lo stesso debba o meno tipizzare le sanzioni previste. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti