SERIE A

Parma, un membro del gruppo squadra positivo al Covid

Lo comunica il sito del club, per giocatori e staff scatta l'isolamento

  • A
  • A
  • A

L'ombra del coronavirus minaccia ancora la Serie A. Il Parma ha comunicato infatti che un membro del gruppo squadra dei gialloblù è risultato positivo al Covid-19 e che quindi, come previsto, la squadra ha iniziato il periodo di isolamento presso il proprio centro sportivo.

IL COMUNICATO
"Il Parma Calcio 1913 comunica che l’ultima serie di esami ha evidenziato un caso di positività al Covid-19 relativamente a un membro (non calciatore) del gruppo squadra. Il soggetto completamente asintomatico è stato prontamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali. La società comunica altresì che tutti gli altri membri del suddetto gruppo squadra sono risultati negativi ai test Covid-19 e hanno iniziato l’isolamento presso il Centro Sportivo ma potranno continuare regolarmente l’attività, costantemente monitorati secondo il protocollo vigente".

CASTELLACCI: "GARA RINVIATA SE..."
Il Prof. Enrico Castellacci (associazione italiana medici del calcio) ha parlato del caso di positività al Parma ai microfoni di Radio Kiss Kiss: "Lo abbiamo detto tante volte: il caso di positività nel calcio ce lo aspettavamo. Col vecchio protocollo il campionato ora sarebbe stato sospeso. Col nuovo protocollo fortunatamente la quarantena 'soft' non implicherà la stop alle attività. Adesso il Parma vivrà isolato, nella 'bolla'. Ci vorrà un secondo tampone a 2-3 ore dal fischio d’inizio del match col Bologna in programma domani alle 19.30 e se risulteranno tutti negativi la gara non sarà rinviata. In caso contrario, si procederà con il rinvio".

D'AVERSA: "POSITIVO STA BENE, ORA SEGUIAMO IL PROTOCOLLO"
"E' venuto fuori un caso di positività però per fortuna la persona è asintomatica. La cosa importante è che stia bene. Adesso seguiremo il protocollo, effettueremo dei tamponi, resteremo in ritiro e successivamente vedremo". Questo il primo commento del tecnico del Parma Roberto D'Aversa alla positivà al Covid-19 di un tesserato della società ducale. 

Vedi anche Coronavirus, altri casi positivi allo Zurigo: squadra in quarantena Calcio Coronavirus, altri casi positivi allo Zurigo: squadra in quarantena

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments