LE PAROLE

Il ritorno di Balotelli: "La Nazionale per me dovrebbe essere normalità"

L'attaccante: "In Turchia sto bene"

  • A
  • A
  • A

Mario Balotelli nuovamente sereno: "Sto bene e sono di buon umore grazie alla Turchia, dove si sta bene. Sono carico, mi auguro che l'Italia vada al Mondiale, se lo merita: non so perché sia agli spareggi ma può succedere". L'attaccante commenta la convocazione del ct Mancini: "Andare in Nazionale è sempre bello, a 31 anni sono ancora giovane e ho tanta voglia di tornare: dovrebbe essere la normalità, l'anormalità è non essere in Nazionale", le parole a Bresciaingol.

Un ritorno in Serie A, al momento, non è previsto: "Tornare? Sto bene in Turchia. Con Mancini mi sento, tutto bene, lui mi ha fatto cominciare e spero anche che sia colui che un giorno mi farà finire".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti