IL CAPITANO AI SALUTI

Napoli, per Insigne ultima al Maradona: "Sono tre giorni che piango"

Il capitano ai tifosi: "Porterò il Napoli sempre nel cuore"

  • A
  • A
  • A

Domenica contro il Genoa Lorenzo Insigne giocherà la sua ultima gara allo stadio Maradona con la maglia del Napoli e, agli ultras Napoli Curva B 1972 incontrati a Fuorigrotta, non ha nascosto una certa emozione: "Voglio ringraziarvi per tutto quello che mi avete dato - ha detto il capitaino - e vi ribadisco che Napoli resterà per sempre casa mia anche se a fine stagione non ci sarò più. Ogni volta che potrò tornerò nella città che sarà sempre casa mia. Non vi nascondo che piango da tre giorni, passo fuori lo stadio e mi emoziono. È stata casa mia per dieci anni, sono contento di festeggiare con voi domenica e spero andrà tutto bene. Porterò il Napoli sempre nel cuore".

Sono ormai gli ultimi giorni in maglia Napoli per Insigne, che a gennaio ha firmato un pre-contratto per trasferirsi a parametro zero in MLS a Toronto con un contratto quadriennale che inizierà il 1 luglio 2022.

Vedi anche Il Napoli tra i rinnovi e l'assalto ai big: De Laurentiis e Spalletti uniti napoli Il Napoli tra i rinnovi e l'assalto ai big: De Laurentiis e Spalletti uniti

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti