Napoli: per Insigne contrattura da affaticamento all'adduttore destro

Le sue condizioni saranno valutate giorno per giorno: Inter a rischio. Nel dopo partita 'terzo tempo' tra Sarri e Guardiola nello studio di Pep

Insigne, foto Ansa

"Contro l'Inter voglio esserci!", le parole pronunciate da Lorenzo Insigne - riportate da 'Il Mattino' dopo l'infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo dopo 10' della ripresa della sfida contro il Manchester City. Ma i dubbi sulla sua presenza restano. "Contrattura da affaticamento all'adduttore destro - recita il comunicato del Napoli - Le condizioni dell'attaccante napoletano verranno valutate giorno per giorno".

Insigne ha già svolto le terapie del caso: lo staff medico del dott. De Nicola farà di tutto per recuperare il giocatore per la grande sfida contro i nerazzurri.

GUARDIOLA-SARRI, INCONTRO DOPO LA PARTITA

La partita tra City e Napoli è proseguita nell'ufficio personale di Pep Guardiola all'Etihad Stadium con l'incontro tra il tecnico spagnolo e Sarri. La stima tra i due è risaputa: tanti complimenti prima del confronto, altrettanti dopo. E i due si sono dati appuntamento per la sfida di ritorno al San Paolo.

TAGS:
Calcio
Napoli
Insigne

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X