GLI ESAMI

Napoli, Osimhen: lesione di secondo grado al bicipite femorale

Esami diagnostici per l'attaccante, uscito contro il Liverpool. Ha già iniziato le terapie, il rientro dopo la sosta

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

"Lesione di secondo grado del bicipite femorale destro". Questo l'esito degli esami diagnostici cui si è sottoposto in mattinata l'attaccante del Napoli Victor Osimhen. Il nigeriano era stato costretto a uscire dal campo al 41' della gara di esordio degli azzurri in Champions League contro il Liverpool per un problema muscolare. Come fa sapere il club azzurro, Osimhen già giovedì ha iniziato a svolgere terapie. Tornerà in campo dopo la sosta: salterà dunque le sfide di campionato contro lo Spezia in programma sabato alle 15 al Maradona e quella di domenica 18 a San Siro contro il Milan e la seconda uscita di martedì prossimo in Champions a Glasgow contro i Rangers.

Osimhen era stato in dubbio fino a poche ore prima del match contro il Liverpool per un fastidio all'adduttore ma poi aveva recuperato, tanto da essere schierato da Spalletti nell'undici titolare. Poi il nuovo stop.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti