NAPOLI

Napoli, Osimhen corre verso la Coppa d'Africa: mercoledì già in ritiro?

L'attaccante nigeriano scalpita: venerdì il controllo decisivo

  • A
  • A
  • A

Victor Osimhen scalpita e non vede l'ora di tornare in campo per la Coppa d'Africa. L'attaccante nigeriano, come riporta il Corriere dello Sport,si trova a Lagos per le vacanze natalizie, e non è escluso che mercoledì possa presentarsi al raduno della sua Nazionale fissato ad Abuja. Sarà, però, venerdì il giorno decisivo per avere il via libera, quando sarà visitato dal chirurgo che lo ha operato allo zigomo.

Getty Images

A dispetto dei tre mesi inizialmente ipotizzati per il suo recupero, l'attaccante nigeriano si sente pronto, ma l'ultima parola sulla possibilità di tornare in campo a stretto giro di posta spetterà comunque ai medici. 

Anche in casa Napoli c'è un certo ottimismo, tanto da aver provato a dialogare con la Federcalcio nigeriana per avere a disposizione Osimhen per la sfida del 6 gennaio contro la Juventus, per poi restituirlo alla Nazionale in tempo per l’esordio previsto l’11 gennaio con l’Egitto. Un’idea difficilmente realizzabile per troppi motivi, anche logistici e burocratici.

L'ENTOURAGE: "DISPONIBILE A GIOCARE JUVE-NAPOLI"
A Radio Marte è intervenuto Oma Akatugba, membro dell’entourage di Osimhen: "Osimhen è in Nigeria insieme alla sua famiglia, ma tornerà a Napoli per fare l’ultimo controllo previsto già da tempo. Al di là di Victor e del Napoli, i club a livello europeo stanno chiedendo al CAF di ritardare l’arrivo dei giocatori in Africa dopo i primi di gennaio. Per quanto riguarda Osimhen, Victor sarebbe molto contento di giocare e vincere a Torino per poi partire per rappresentare la Nigeria in Coppa d’Africa. Non avrebbe alcun problema se la società glielo chiedesse, ma lui alla Coppa d'Africa vuole partecipare".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti