Mondiali 2022, Blatter: "Sarkozy chiese a Platini di votare Qatar"

L'ex presidente della Fifa: "I quattro voti portati da Michel hanno fatto pendere la bilancia"

  • A
  • A
  • A

Intervistato dai media francesi, l'ex presidente della Fifa Sepp Blatter ha parlato dell'arresto di Michel Platini e delle accuse di corruzione relative all'assegnazione del Mondiale 2022 al Qatar: “Per me è una grande sorpresa - ha spiegato all'Equipe l'ex padrone del calcio mondiale - Platini mi ha chiamato dicendomi che aveva avuto un colloquio all'Eliseo con Nicolas Sarkozy il 23 novembre del 2010, nove giorni prima del voto per l'assegnazione del Mondiale 2022, e, inoltre, che lui e i suoi amici avrebbero potuto votare per il Qatar a causa degli interessi economici nazionali. Gli ho domandato se Sarkozy lo avesse costretto ma mi ha risposto di no. E' andata così: i quattro voti portati da Michel hanno fatto pendere la bilancia e gli Stati Uniti sono stati battuti".

"Gli chiesi 'ti ha costretto, ti ha chiesto di farlo?' - ha spiegato alla radio francese RTL - Lui mi disse 'no, no, ma quando il capo dello stato esprime un desiderio, io gli rispondo 'vedremo come va'".

Al centro delle indagini dell'inchiesta della Procura francese partita nel 2016 un pranzo svolto una decina di giorni prima dell'assegnazione del torneo al Qatar presso l'Eliseo tra l'allora presidente francese Sarkozy, Platini, l'attuale emiro del Qatar Tamim bin Hamad al-Thani e lo sceicco Hamad bin Jassem, allora primo ministro e ministro degli esteri dell'Emirato. Al pranzo sarebbero stati presenti anche Sophie Dion, consigliere di Sarkozy per lo sport, e Claude Guéant, allora segretario generale dell'Eliseo, anch'essi convocati dall'Ufficio anti-corruzione della polizia giudiziaria.

Platini era già stato ascoltato come testimone a dicembre 2017 e aveva riferito come nel 2010 avesse votato per il Qatar. "Sapevo che avrei votato per il Qatar già prima del pranzo, ero andato per riferirlo a Sarkozy - le parole di Platini a Le Monde -. Ho quindi chiamato Blatter per riferirgli di quell'incontro".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments