Suso rivede la luce e il Milan ha ritrovato il carattere

Il risultato di Sassuolo è un'iniezione di fiducia per il gruppo di Gattuso

Suso rivede la luce e il Milan ha ritrovato il carattere

Era una gara da vincere a tutti i costi e il Milan, in mezzo a mille difficoltà, si è ritrovato. Una bella inezione di fiducia per i rossoneri di Gattuso che a Sassuolo hanno dimostrato di essere squadra vera, un gruppo compatto. Al Mapei Stadium si è visto un gioco elementare, ma efficace anche senza un vero attaccante di ruolo (Higuain e Cutrone). Il ruolo di falso nueve ha fatto scoprire Samu Castillejo e ha fatto ritrovare Suso. Il primo era l'oggetto misterioso del mercato estivo, mentre il secondo non segnava da otto (8, come il suo numero di maglia) mesi. Il duo spagnolo ha spaccato la partita, la fantasia al potere con colpi da biliardo. Esemplari anche gli abbracci con Gattuso dopo i gol.

Tre punti d'oro, ma anche sofferti. Vero che il Sassuolo non è stato quello ammirato nell'ultimo periodo, ma i neroverdi hanno prodotto comunque delle buone fiammate. I rossoneri hanno subito ancora una volta gol (sono già nove in campionato e nessun clean sheet), ma questa volta hanno saputo soffrire e reagire quando sono stati schiacciati dagli avversari. Da applausi anche Gigio Donnarumma che sembra essere tornato quello di due anni fa: in questo inizio di stagione ha fatto parate super come quella su Di Francesco ieri. I riflettori su di lui si sono spenti lentamente e nella tranqullità è cresciuto ancora, magari grazie anche i consigli di Pepe Reina in allenamento.   

Ora il Milan deve affrontare Olympiacos e Chievo prima delle sosta: due partite da non sbagliare per mantenere la serenità di tutto l'ambiente. Gattuso, che si è preso una bella rivincita contro i critici, vuole continuare la risalita.







TAGS:
Milan
Gattuso
Suso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X