Ses a Maldini: "Progetto vincente"

Il gruppo cinese: "Siamo dispiaciuti per il suo rifiuto"

  • A
  • A
  • A

Botta e risposta in casa Milan. Subito dopo il no di Maldini alla proposta cinese per il ruolo di direttore tecnico, Sino-Europe Sports ha diffuso una breve nota per replicare alle parole della bandiera rossonera. "Siamo dispiaciuti della decisione di Paolo Maldini in merito alla nostra proposta, poiché crediamo fermamente che presto si renderà conto di quanto il nostro progetto per AC Milan sia vincente", si legge nel testo.

Parole chiare e precise, che lasciano anche trasparire un certo fastidio dopo i dubbi palesati da Maldini sul progetto della cordata in procinto di acquistare il Milan. Per Ses, in sostanza, Paolo si pentirà di aver rinunciato all'incarico in rossonero. Un no che ha lasciato un po' di amaro in bocca, ma che comunque non ha scalfito le intenzioni dei cinesi.

La questione Maldini, del resto, non è la più importante sul tavolo di Sino-Europe Sport, che al momento è concentrato sulla chiusura del passaggio di proprietà: "La priorità per SES è ora il closing dell'acquisizione di AC Milan". E nemmeno le voci sul futuro Consiglio di amministrazione sono all'ordine del giorno. Sino-Europe Sports vuole mettere prima le mani sul club. Per tutto il resto c'è tempo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments