Milan, Salvini: "Adoro Gattuso, lo invito a cena"

Il vicepremier distensivo dopo le punture degli scorsi mesi. Poi scherza: "Ma Bakayoko non è invitato"

  • A
  • A
  • A

Matteo Salvini, vicepremier e ministro dell'Interno, ricompone lo strappo con Gennaro Gattuso, con cui negli ultimi mesi non sono mancati scambi di battute a distanza: "Io lo adoro e il 27 maggio sono pronto a offrirgli una cena a base di pesce. So che lui ha un ottimo ristorante, sarebbe poco educato autoinvitarsi però mi autoinvito a Gallarate (dove l'allenatore del Milan ha un ristorante, ndr), a campionato finito ed elezioni europee finite, così siamo tutti e due più tranquilli".

Salvini, grande tifoso rossonero, ha aggiunto: "L'invito è valido comunque vada, anche senza qualificazione alla Champions League". Infine, con un sorriso, ha detto "no" ad un eventuale estensione dell'invito a Bakayoko, nella bufera dopo il diverbio con Gattuso dalla panchina

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments