VERSO MILAN-INTER
TEMPO REALE

Milan-Inter, la vigilia del derby LIVE

Domenica alle 15 a San Siro va in scena una delle stracittadine più attese degli ultimi anni

  • A
  • A
  • A

Gli occhi di tutta l'Italia calcistica sono puntati su San Siro: domenica alle 15 andrà in scena uno dei derby di Milano più attesi degli ultimi anni, che potrebbe rivelarsi decisivo nella corsa scudetto. Il Milan di Pioli è a caccia di riscatto dopo la sconfitta con lo Spezia in campionato e il pareggio-beffa contro la Stella Rossa in Europa League, mentre l'Inter di Conte arriva alla stracittadina galvanizzata dal sorpasso in classifica dello scorso weekend. Il conto alla rovescia è iniziato.

INTER, CLICCA QUI PER LA CONFERENZA DELLA VIGILIA DI CONTE

MILAN, CLICCA QUI PER LA CONFERENZA DELLA VIGILIA DI PIOLI

MILAN-INTER, UN MINUTO DI SILENZIO PER BELLUGI
Prima del derby Milan-Inter di domani, le due squadre effettueranno un minuto di silenzio per ricordare Bellugi. I giocatori nerazzurri scenderanno in campo col lutto al braccio.

INFORTUNIO PER MANDZUKIC: NIENTE DERBY
Mario Mandzukic ha riportato un infortunio muscolare e sarà costretto a saltare il derby contro l'Inter.

IL COUNTDOWN INTER

UNA DELEGAZIONE DELLA CURVA SUD A MILANELLO
Nonostante le porte chiuse a San Siro, i tifosi del Milan hanno trovato il modo di far sentire la propria vicinanza alla squadra. Una delegazione della Curva Sud si è infatti recata a Milanello per caricare Ibra e compagni in vista del match con l'Inter, esponendo uno striscione dal contenuto eloquente: "90 minuti all'assalto: il derby si vince!".

KESSIE: "VINCIAMO NOI E TORNIAMO PRIMI"
Franck Kessie, centrocampista del Milan, parla a La Gazzetta dello Sport: "Crediamo allo scudetto, vinciamo noi il derby e torniamo in testa alla classifica. Spezia? Siamo un gruppo cresciuto nelle difficoltà, sappiamo che si può vincere contro la prima o perdere contro l'ultima in classifica. Se ci sarà un rigore lo batterà Ibra, ci mette sempre la faccia".

LEAO: "CI ARRIVIAMO CON LA TESTA GIUSTA"
Rafael Leao a Sportmediaset lancia la sfida del suo Milan nel derby contro l'Inter: "E' una partita importante per noi e ci arriviamo con la testa giusta, con la voglia di vincere e di arrivare primi in classifica. Siamo orgogliosi di Ibrahimovic perché è un compagno, un fratello maggiore e con lui in campo siamo sempre più avanti di altri".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments