VERSO LAZIO-MILAN

Milan: Ibra e Rebic sempre a parte, recuperato Romagnoli

Quasi certo il forfait dello svedese, speranze per il croato

  • A
  • A
  • A

Archiviata la delusione per l'eliminazione dalla Coppa Italia, in casa Milan prosegue la preparazione per la sfida contro la Lazio, dove c'è in palio una buona fetta di scudetto. Zlatan Ibrahimovic si è allenato ancora a parte ed è ormai quasi certo il suo forfait all'Olimpico. Stefano Pioli ritrova, invece, Romagnoli, che si sederà in panchina. Dubbi invece per Rebic che non ha rimediato lesioni nel derby, ma che sta ancora svolgendo lavoro differenziato.

Per quanto riguarda la formazione, c'è il solito ballottaggio sulla trequarti tra Kessie e Brahim Diaz, mentre Giroud, seppure non al massimo della condizione, viene confermato unica punta, per via di mancanza di alternative. Confermata in blocco la la difesa (Maignan, Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez) che, fino al match di Coppa Italia contro l'Inter, non aveva subito gol per 7 gare consecutive. L'imbattibilità di Maignan si è fermata a 658 minuti. 

Vedi anche Milan, Ibra vuole andare avanti: rinnovo al ribasso con Investcorp Milan Milan, Ibra vuole andare avanti: rinnovo al ribasso con Investcorp In questo crocevia decisivo per la volta scudetto, i rossoneri arrivano dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia ma forti dei due precedenti stagionali contro i biancocelesti: il 2-0 in campionato firmato Leao e Ibra e il 4-0 a febbraio nei quarti della coppa nazionale sempre a San Siro.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti