Milan, Gattuso: "Higuain? Quando fai delle scelte... Non so cosa accadrà, Paquetà mi è piaciuto"

Il tecnico rossonero dopo il 2-0 alla Samp: "Partita gagliarda, bene la difesa"

Milan, Gattuso: "Higuain? Quando fai delle scelte... Non so cosa accadrà, Paquetà mi è piaciuto"

"Sapevamo che non era facile giocare contro questa Sampdoria, è stata una partita gagliarda. Bene la difesa. Sono contento per come ho visto i ragazzi aiutarsi, è stata una prestazione positiva". Gattuso applaude il suo Milan. "Higuain? L'ho visto vivo. In questo momento è un giocatore del Milan, ce lo teniamo ben stretto. Non so cosa succederà. Paquetà? Mi è piaciuto il secondo tempo quando ha fatto vedere buoni inserimenti. Sa muoversi".

"Ci sono partite in cui si fa fatica, Oggi Cutrone e Conti ci hanno dato qualità", ha proseguito Gattuso dopo il 2-0 a Marassi contro la Samp e la qualificazione ai quarti di Coppa Italia. Sul nuovo arrivato Paquetà: “Mi è piaciuto il secondo tempo quando ha fatto vedere buoni inserimenti. Sa muoversi, è un brasiliano atipico perché è bravo nei movimenti. Sono contento per lui". E su Higuain: "Ha partecipato alla manovra e sbagliato pochissimo. In questi giorni se non lo avessi visto in condizione non lo avrei fatto giocare. Con lui ci diciamo le cose in faccia, c'è grande onestà. Quando un giocatore fa delle scelte, poi è anche difficile poter convincerlo".

Ora testa alla Supercoppa di mercoledì a Gedda contro la Juve: "Dobbiamo recuperare le energie. La partita sarà importante, al di là del trofeo. Ci può aiutare a livello caratteriale".

GATTUSO IN CONFERENZA: "SE POTESSI RAPIREI HIGUAIN"

Ancora Gattuso su Higuain in conferenza stampa. "Ho parlato tantissimo con lui, però tante volte è difficile dare consigli o ascoltare, perchè la carriera di un calciatore dura 13-14 anni e tante volte puoi spiegare ma la testa è del giocatore, non è la mia. In questo momento io non ho capito bene quali sono i malumori di Higuain, perchè vedo un ragazzo contento, che scherza con tutti. Ha degli alti e bassi come tutti gli esseri umani, però lo vedo coinvolto nello spogliatoio. Vediamo cosa succederà. Speriamo che la butti dentro e che ci faccia alzare un trofeo e forse può cambiare qualcosa. Fin quando lo vedo così dentro al progetto e così dentro alla squadra, io problemi non me ne faccio. Io posso dire tutto quello che voglio, ma decide l'entourage del giocatore e non decido io. Se dipendesse da me, lo invito a casa mia, lo chiudo in una stanza, gli butto da mangiare ogni 2-3 ore e chiudo la porta. Purtroppo non si può fare così".

TAGS:
Calcio
Milan
Gattuso
Higuain
Paquetà

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X