Calcio

La maggior parte dei campionati europei è ferma a causa dell’emergenza coronavirus e l’obiettivo di tutte le federazioni è quello di portare a termine i vari tornei, ma ovviamente bisognerà vedere in che modo evolverà la situazione. Come riportato da Marca intanto, il presidente della Liga, Javier Tebas, nelle scorse ore ha avuto una riunione telematica con i rappresentanti dei club della Liga. Al momento, l’ipotesi più ottimistica è quella di un ritorno al calcio giocato il prossimo 23 aprile, ma è più realistico pensare al primo week-end di maggio.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A