LECCE

Lecce, D'Aversa: "Vi chiedo ancora scusa, felicissimo per la salvezza"

L'ex tecnico dei salentini è tornato a parlare: "Ho sbagliato e pagato, ma quello resta un gesto isolato nella mia storia"

  • A
  • A
  • A
Lecce, D'Aversa: "Vi chiedo ancora scusa, felicissimo per la salvezza" - foto 1
© Getty Images

Roberto D'Aversa è tornato a parlare. Lo ha fatto a pochi giorni dal raggiungimento della salvezza da parte del Lecce e a oltre due mesi dal suo esonero, arrivato a causa della testata rifilata a Henry al termine del match col Verona: "L'occasione è buona per chiedervi scusa ancora una volta per il mio gesto al termine della partita con il Verona - le sue parole, affidate a un lungo post su Instagram -. Ho sbagliato e ho pagato, un cattivo esempio che però resta isolato nella mia storia di uomo e professionista. Sono felicissimo per la straordinaria e meritata salvezza del Lecce. Porto tutti voi tifosi giallorossi nel cuore ed è per questo che ho atteso il momento giusto per dirvi grazie, a nome della mia famiglia e mio personale".

Dopo che era arrivata l'aritmetica l'attuale tecnico Luca Gotti aveva reso omaggio al suo lavoro ("ha portato 25 punti alla squadra e me l'ha consegnata in zona salvezza"). Lo stesso D'Aversa ha voluto ringraziarlo per le belle parole: "Un bel gesto che non dimenticherò, perché non è da tutti".

IL MESSAGGIO DI D'AVERSA

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti