QUI LAZIO

Lazio, Sarri: "Partita difficile contro un grande avversario, ora vincere le prossime due"

Il tecnico biancoceleste dopo il pari di Marsiglia: "Ci hanno messo in difficoltà, però l'abbiamo pareggiata quando sembravamo averla in pugno"

  • A
  • A
  • A

Maurizio Sarri analizza il pari di Marsiglia ammettendo che quella del Velodrome è stata una partita tutt'altro che semplice per la sua Lazio: "È stata dura, l'OM quest'anno è una squadra davvero forte - ha detto il tecnico biancoceleste -. Hanno valori tecnici elevatissimi e ci hanno sicuramente messo in difficoltà. Però l'abbiamo pareggiata nel momento in cui ce l'avevamo in pugno e ci dispiace non aver centrato la vittoria. Guardando la classifica, in ogni caso, servirà vincere le prossime due".

Getty Images

L'allenatore toscano ha  approfondito così le varie fasi del match: "Nel primo tempo abbiamo fatto una via di mezzo tra pressing e non pressing, che ci stava danneggiando. Siamo stati troppo spesso a metà strada ed eravamo in ritardo su tanti movimenti. Nel secondo invece abbiamo palleggiato meglio, nel complesso la prestazione dimostra che la squadra sta crescendo. Pareggiare qui, contro una squadra così forte è un bel risultato, abbiamo ripreso in mano una partita difficile, poi ci siamo abbassati troppo e quando succede diventiamo vulnerabili. In cosa possiamo migliorare? Dobbiamo avere più coraggio di palleggiare sulle pressioni avversarie, oggi siamo stati timidi sotto questo punto di vista".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments