Verso Milan-Juve: per Bonucci un'accoglienza alla Mou? Per l'ex rossonero un difficile ritorno a San Siro

Contro il suo passato al Meazza: per l'ex capitano-meteora si profila una serata non facile

  • A
  • A
  • A

Come Mourinho allo Stadium. O forse persino peggio. Di certo, in ogni caso, l'accoglienza non sarà amichevole. Leonardo Bonucci torna a San Siro, contro il Milan, con la maglia della Juve addosso: una serata particolare per l'ex capitano-meteora, il simbolo di un'annata da dimenticare sotto tutti i profili, dal campo alle faccende societarie. Una stagione anonima, per non dire deludente, per l'uomo che avrebbe dovuto "spostare gli equilibri": un anno caratterizzato da un solo momento topico, il gol siglato proprio allo Stadium alla Juve, quel momentaneo 1-1 salutato con la consueta esultanza, l'apice di un amore nato improvvisamente ma consumatosi poi altrettanto velocemente. Un amore dimenticato e ripudiato, con il ritorno alla fine tra le braccia dell'ex.

E così dopo aver affrontato, a inizio stagione, proprio il risentimento della tifoseria bianconera (o di una parte di essa), Bonucci dovrà così fronteggiare quello del tifo rossonero, in una serata che si preannuncia dal punto di vista ambientale molto simile a quella vissuta mercoledì da José Mourinho allo Stadium in occasione di Juve-Manchester United. Avrà, Leo, la freddezza mancata e rimproverata allo Special One? La risposta domenica sera.



Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments