Serie A, la Juventus prepara la festa

Una vittoria con il Torino costringerà la Roma a battere il Milan, altrimenti sarà scudetto

foto Afp

Simone Inzaghi ha mantenuto la promessa della vigilia. "Batteremo la Roma e daremo una mano alla Juve - le parole del tecnico - così potremo giocare contro di loro due finali Coppa Italia e Supercoppa". Promessa mantenuta e conto alla rovescia per il sesto scudetto consecutivo cominciato. I punti di vantaggio sulla Roma ora sono nove. E la squadra di Allegri potrebbe festeggiare vincendo il derby, se la Roma non batterà il Milan.  

Massimiliano Allegri fa i conti oramai da qualche settimana, ma dopo la sconfitta 3-1 nel derby la Roma non potrà raggiungere nemmeno la fatidica quota 90 tanto citata dal tecnico toscano. Il titolo potrebbe arrivare anche con un pareggio contro il Torino se il Milan di Montella batterà i giallorossi nel posticipo della 35ima giornata. Gara in programma in posticipo. E se il titolo non arriverà domenica sera la Juve potrà chiudere i giochi, proprio nella tana della Roma, nello scontro diretto del 14 maggio.

TAGS:
Roma
Juventus
Torino

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X