La festa di CR7 e compagni non turba Allegri: "C'erano tante modelle? Hanno fatto bene"

Il tecnico della Juve prova a chiudere il caso: "Non faccio il guardiano. Tra l'altro poi abbiamo vinto..."

  • A
  • A
  • A

"Il gossip degli ultimi giorni ha fatto bene, ha dato un po' di brio all'ambiente". Alla vigilia del match di campionato contro l'Udinese, tra una domanda sul campionato e una sull'impegno di martedì prossimo contro l'Atletico, ecco spuntare la domanda che Max Allegri in fondo si aspettava, almeno tanto quanto quelle su corsa scudetto e qualificazione ai quarti di Champions. Perché tra i temi di attualità calcistica, compresi quelli riguardanti il futuro stesso del tecnico juventino, in conferenza stampa trova spazio anche il gossip con quella cena  - di cui si è vociferato nei giorni scorsi - organizzata da un pr in un hotel di Torino a cui avrebbero partecipato (ma a questo punto il condizionale può lasciare il posto all'indicativo) quasi tutti i calciatori della Juventus qualche giorno dopo il ko di Madrid contro l'Atletico. Un'indiscrezione che Allegri ha indirettamente confermato ma che, a quanto pare, non ha turbato l'allenatore juventino: "Non faccio il guardiano, faccio l'allenatore - ha infatti dichiarato. "Era una cena dove si sono divertiti e hanno fatto bene, tra l'altro poi abbiamo vinto la partita dopo (quella col Napoli, ndr): quindi ha portato pure fortuna".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments