JUVE

Juve: Dybala ancora ko, Pirlo ritrova Bernardeschi

Dopo l'Ecuador, la Joya costretto a saltare anche la gara dell'Argentina contro la Bolivia per un problema gastrointestinale. Doppio tampone negativo

  • A
  • A
  • A

Juve in ansia per le condizioni di Paulo Dybala, impegnato con la Nazionale argentina. Dopo aver saltato la sfida contro l'Ecuador, la Joya darà forfait anche per la partita contro la Bolivia, valida per le qualificazioni sudamericane ai Mondiali del Qatar, a causa del persistere di un problema gastrointestinale. Lo ha fatto sapere direttamente la Seleccion attraverso un tweet. "Dybala non è in condizioni fisiche idonee". A questo punto il numero 10 bianconero potrebbe rientrare anzitempo a Torino e cercare di recuperare per la sfida di sabato sera in casa del Crotone. La buona notizia per Dybala e la Juve è il doppio tampone Covid-19 negativo.

Ancora rinviato dunque il debutto stagionale di Dybala, che si è infortunato il 7 agosto in occasione della partita di Champions League contro il Lione quando, reduce da un'elongazione del muscolo retto femorale della coscia sinistra, venne messo in campo da Sarri per cercare il gol della qualificazione ma poi fu costretto a uscire dopo 13'. Dybala era già stato convocato da Pirlo per la gara di campionato contro la Roma (90' in panchina) e poi inserito nella lista dei disponibili per quella non giocata contro il Napoli.

PIRLO RITROVA BERNARDESCHI
La Juve è tornata questa mattina ad allenarsi alla Continassa, dopo tre giorni di riposo. Tra i giocatori a disposizione del tecnico Andrea Pirlo c'era anche Federico Bernardeschi, apparso in netto miglioramento dopo l'infortunio di inizio settembre. L'esterno bianconero ha seguito la tabella di lavoro insieme ai compagni e ora è pronto per tornare nell'elenco dei convocati in vista della trasferta di sabato a Crotone.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments