JUVENTUS

Juve, Chiesa ha la febbre: slitta l'operazione a Innsbruck

Attesa per l'intervento alla clinica Hochrum

  • A
  • A
  • A

Slitta l'operazione di Federico Chiesa per la lesione del legamento crociato anteriore sinistro. L'attaccante della Juventus, infatti, è stato colpito da un attacco influenzale. Tampone negativo, ma prima di andare sotto i ferri alla clinica Hocrum di Innsbruck il giovane azzurro dovrà sfebbrarsi. L'operazione, che era in programma per domani con il dottor Fink, sarà ritardata di qualche giorno. 

Nove giorni fa la rottura del crociato contro la Roma e tempi di recupero stimati in otto mesi. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti