Juve, Allegri: "Noi polli, la Lazio ha meritato"

"Senza giocare per 60', dobbiamo tornare con i piedi per terra"

Juve, Allegri: "Noi polli, la Lazio ha meritato"

E' un Max Allegri più arrabbiato che deluso quello che commenta la sconfitta della sua Juve nella Supercoppa italiana. "Siamo stati polli. La Lazio ha meritato, giocando meglio e lottando molto di più. Fino al 60' non abbiamo giocato e questo ci deve far riflettere e riportare coi piedi per terra. Vincere non è semplice, ora è tutto in discussione. Loro andavano più forte, poi sono calati. La partita andava portata ai supplementari", ha detto.

"Il momento è più difficile, fisicamente stiamo soffrendo. Sapevo che potevamo trovare delle difficoltà stasera. Volevo una gestione migliore del primo tempo, ma così non è stato. Sarà un'annata difficile. Le sconfitte fanno bene, bisogna lavorare con equilibrio perché la stagione è appena cominciata", ha aggiunto. Sui singoli: "Douglas Costa? Con lui abbiamo cominciato a puntare ed aprire il gioco. Dybala? C'è da salvare il suo secondo tempo. Nel primo tempo nessuno è stato all'altezza. Adesso bisogna ricominciare a vincere".

DYBALA: "PRONTO A RESTARE PER SEMPRE"

Non è bastata una doppietta di Paulo Dybala per regalare la Supercoppa italiana alla Juve. "La Lazio ha meritato. Non dobbiamo pensare all'ultima giocata, ma quella è un po' l'emblema di tutta la partita. Loro erano sorpresi dopo il 2-2. Ai supplementari mentalmente avremmo avuto più chance. Ma non cambia il giudizio della partita. Abbiamo pareggiato grazie a due piazzati, non abbiamo fatto granchè per meritare", ha commentato la Joya. Sul futuro: "Sono felicissimo qui. Ho rinnovato tre mesi fa, la società mi ha chiesto di prendere il 10, ci ho pensato due giorni e ho detto perchè no? Voglio crescere qui, se il presidente vuole rimarrò qui per sempre".

TAGS:
Allegri
Juventus
Lazio
Supercoppa

Argomenti Correlati

VOTATE

Supercoppa italiana: grande Lazio o piccola Juve?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X