LE PAROLE

Chiellini: “La mia storia d’amore con la Juventus non finirà mai. A fine stagione valuterò"

Il capitano bianconero dopo il successo sul Sassuolo che blinda la Champions: "L'ambizione è sempre quella di vincere e il prossimo anno questa è l'intenzione..."

  • A
  • A
  • A

La mia storia d’amore con la Juventus non è finita e non finirà mai. L’amore è talmente grande da parte mia e credo anche da parte loro che non finirà mai. A fine stagione valuterò con le mie due famiglie: quella a casa e la società”. Dopo il successo in rimonta sul Sassuolo che blinda la zona Champions League dei bianconeri, Giorgio Chiellini getta lo sguardo al futuro: "Chiaramente devo fare delle valutazioni anche con la mia famiglia, ma prima vengono il quarto posto e la Coppa Italia".

"Soltanto dopo penserò al resto - ha aggiunto il capitano bianconero - L'anno scorso ho rinnovato dopo l'Europeo, vivo alla giornata con serenità e felicità". Nessun indizio quindi sul futuro, anche se analizzando la vittoria del Mapei Chiellini ha parlato sia da giocatore ("Adesso è importante blindare il quarto posto, poi magari provando ad arrivare il più in alto possibile. Chiudere bene aiuterebbe a partire meglio l'anno prossimo"), sia da dirigente ("Il percorso di crescita è stato importante, ma la classifica rispecchia quello che si è visto ed è giusta. L'ambizione di questa squadra è quella di vincere, non dobbiamo accontentarci, senza mai smettere di provare a ottenere successi").

La Juventus ha guadagnato 12 punti da situazione di svantaggio nel 2022 in Serie A, almeno 5 in più che qualsiasi altra squadra: "È un bene o un male? - si chiede Chiellini ridendo - Abbiamo carattere, questa squadra quando è sotto tira fuori l'orgoglio, ma dobbiamo riuscire a farlo anche prima di prendere lo schiaffo. I margini di crescita ci sono, altrimenti non saremmo quarti", ha concluso. 

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti