Champions, Del Piero: "Buffon ha una voglia pazza di vincerla"

Il grande ex a Marca: "Juve-Real una finale molto equilibrata con Gigi sicuro protagonista"

  • A
  • A
  • A

C'è inciso il nome di Alessandro Del Piero sull'ultima Champions League vinta dalla Juventus nel 1996 contro l'Ajax. Un successo che i bianconeri hanno inseguito per 21 anni e ora a Cardiff c'è una nuova, grande, opportunità. Una sfida di cui Del Piero ha parlato così a Marca: "Non credo ci sia una squadra favorita, Buffon ha una voglia pazza di vincerla: sono sicuro che lui sarà uno dei protagonisti della finale".

"Parliamo di due squadre che hanno vinto serie A e Liga - spiega Del Piero - e che sono tra le migliori attualmente in circolazione. Ho grande rispetto per il Real ma ovviamente tifo Juventus". Del Piero ha anche parlato della finale persa contro il Madrid nel 1998: "Brutto ricordo... non so ancora spiegare cosa successe. Forse il Real era arrivato meglio alla finale". Più forte la Juve di oggi o di allora?: "Confronto difficile da fare. Di sicuro i bianconeri stanno facendo la storia in Italia ma gli manca il successo europeo". Infine, un ricordo di Zidane: "Con lui avevo intesa in campo, era dotato di una classe e di una tecnica inarrivabile ma dava sempre una mano alla squadra. Non mi aspettavo di vederlo allenatore anche se ha sempre visto il calcio con lucidità: è intelligente ed ambizioso, i risultati parlano per lui".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments