Calcio

La Juventus ha deciso di rimborsare il costo del biglietto della partita dello scorso 8 marzo contro l'Inter, giocata a porte chiuse a causa dell'epidemia di coronavirus. Si tratta di una "deroga eccezionale alla recente normativa applicabile", si legge in una nota del club. Una decisione presa "vista l'assoluta peculiarità del contesto nazionale".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A