Pirlo: "Juve costruita per vincere tutto, giusto cedere Pogba"

L'ex bianconero: "L'anno scorso ho avuto dei contatti con l'Inter, ma ho preferito restare negli Usa"

Pirlo, Foto LaPresse

Anche dall'America Andrea Pirlo segue sempre attentamente il calcio italiano. Soprattutto le questioni attorno a Juve, Inter e Milan. "La Serie A è diventata come il campionato francese - ha spiegato il centrocampista dei New York City Fc -. La Juve gioca fuori concorso, è come il Psg. Giusto cedere Pogba, se si considerano gli acquisti fatti". Poi un'indiscrezione di mercato: "L'anno scorso ho avuto contatti con l'Inter, ma ho preferito restare negli Usa".

"Il campionato italiano visto da fuori non è poi così brutto - ha detto Pirlo a Sky Sport -. Ma la campagna acquisti ha detto che la Juve è sopra tutti". Per l'ex centrocampista bianconero, dunque, la Vecchia Signora non ha rivali in Serie A. Una convinzione maturata grazie anche alle ultime operazioni di mercato. "La cessione di Pogba? Se si considerano i giocatori che sono arrivati, direi che è stata una cessione giusta", ha spiegato Andrea.

Ma dagli Usa Pirlo non tiene d'occhio solo la Juve, ma anche Milan e Inter. "E' brutto che Berlusconi e Moratti siano andati via, loro erano un bene per il calcio - ha dichiarato, commentando i campi di proprietà delle milanesi -. I cinesi? Vediamo se saranno in grado di far ripartire queste due società tanto gloriose". Poi un retroscena di mercato che riguarda proprio i nerazzurri: "L'anno scorso c'è stato un sondaggio dell'Inter, ma ho preferito restare in America. Dopo la scelta che avevo fatto non era la cosa giusta tornare in Italia".

Infine spazio anche alla Nazionale e all'avvicendamento Conte-Ventura. "Vedo molto bene Conte, sono contento che abbia iniziato al meglio e sono sicuro che farà una grande stagione - ha spiegato Pirlo -. Lui ha passione, determinazione ed insegna calcio. Ha tutto per essere il migliore". "Ventura in Nazionale? Il suo gioco è simile a quello del suo predecessore - ha concluso -. La Nazionale è formata da alcuni giovani bravi che però devono ancora dimostrare tutto il loro valore. Speriamo che possano fare buoni risultati".

TAGS:
Pirlo
Juve
Inter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X