CONTI IN ROSSO

Inter: Zhang pronto a tagliare gli stipendi, ma i calciatori fanno muro

Secondo il Corriere dello Sport il presidente nerazzurro chiederà sacrifici alla squadra, che però sembra decisa a opporsi

  • A
  • A
  • A

Una volta smaltita la sbornia per la conquista del diciannovesimo scudetto per l'Inter arriverà il momento di fare i conti con la realtà. La situazione economica del club resta infatti delicata e potrebbe ripercuotersi direttamente sulla squadra: secondo il Corriere dello Sport, infatti, il presidente Steven Zhang sembra intenzionato a chiedere a calciatori e staff tecnico di tagliarsi lo stipendio (si parla di una o due mensilità, da spalmare nelle prossime stagioni) e di rinunciare almeno in parte ai premi scudetto previsti nei singoli accordi contrattuali. Una decisione che starebbe già incontrando l'opposizione del gruppo nerazzurro.

Getty Images

Nei giorni scorsi Zhang ha incontrato più volte la dirigenza, cominciando a ragionare su come e dove intervenire per provare a rimettere in ordine i conti. Si sarebbe parlato di taglio dei costi operativi e di eventuali cessioni, ma anche di sacrifici da chiedere a tutti: dirigenti, calciatori, staff tecnico e dipendenti. Un faccia a faccia ancora non c'è stato, ma la voce sarebbe già arrivata alle orecchie di Lukaku e compagni, che non l'avrebbero presa troppo bene. I giocatori hanno infatti già accettato il taglio dei premi scudetto collettivi e lo slittamento dei pagamenti di alcune mensilità (che dovranno essere saldate entro il 31 maggio per mettersi in regola in vista dell'iscrizione alla Serie A 2021/22) ed eventuali altre richieste potrebbero alimentare il malumore. Il presidente continua a lavorare per l'acquisizione di liquidità tramite fondi americani e la trattativa sembra ormai in dirittura d'arrivo: i 250 milioni di euro in arrivo dagli Stati Uniti dovrebbero aiutare le casse nerazzurre a respirare, ma potrebbero non bastare. Ecco perché sarà necessario anche un ridimensionamento dei costi del personale che però, al momento, non pare trovare una sponda nel gruppo squadra.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments