dalla nazionale

Calhanoglu: "Manca poco allo scudetto, io resto all'Inter"

Il centrocampista parla in esclusiva: "In Champions ci abbiamo provato ma il calcio va così. Ritenteremo la prossima stagione"

  • A
  • A
  • A

Hakan Calhanoglu vede vicino il traguardo scudetto: "Manca poco ma mancano altre partite importanti, ci penseremo a tempo debito. Avrebbe un gusto particolare vincerlo col Milan secondo? No, vediamo... sono calmo, come tutta la squadra e pensiamo solo a noi stessi". Il centrocampista turco parla dopo la sconfitta contro l'Ungheria in esclusiva a Sportmediaset: "L'eliminazione dalla Champions League ai rigori? Ci abbiamo provato ma il calcio va così, ritenteremo la prossima stagione e ora pensiamo al campionato. Se resto all'Inter? Certo".

Calhanoglu fa i complimenti a Vincenzo Montella, che ha portato la Turchia a qualificarsi per Euro 2024: "Per noi è stato importante, è entrato bene nello spogliatoio e sa come gestire la squadra. C'è un bel clima con lui, siamo contenti". Infine un commento su Yildiz, giovane talento della Juventus: "Sta crescendo, come altri 2-3 elementi giovani che abbiamo in squadra".

Vedi anche Inter, cosa rischia Acerbi per le frasi a Juan Jesus inter Inter, cosa rischia Acerbi per le frasi a Juan Jesus

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti