Calcio

"Dopo il primo gol la partita è cambiata, l'Inter non è riuscita a reagire. Poi l'ingresso di Dybala ha chiuso la partita. E' un grandissimo campione, è un piacere vederlo giocare e peccato lo faccia in una squadra avversaria". Cosi' Marco Tronchetti Provera, ad di Pirelli, intervenuto ai microfoni de La Politica nel Pallone su Gr Parlamento. "Un po' di speranza rimane ancora, ieri è mancato il rifornimento alle punte. Forse non si sono dimostrate capaci di inventare gioco come in passato", ha aggiunto. "La Juve quando prende in mano la partita non è forte, è fortissima. Dispiace perché allontana gli obiettivi", ha detto ancora Tronchetti. "Eriksen? Gestire i campioni è difficile, diamogli il tempo".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A