Calcio

L'FK Minsk si e' imposto per 3-2 sulla Dinamo Minsk nella seconda giornata della Vysshaya Liga e ora conduce la classifica a punteggio pieno, per differenza reti. Cronache dal mondo calcio, diventato in tempo di pandemia un pianeta lontano e agognato da tifosi di tutti i continenti, che ha reso il derby della capitale bielorussa l'evento piu' importante e, probabilmente, seguito in diretta tv, con varie nazioni collegate, e in streaming. Il Paese di Lukashenko rifiuta l'idea del contagio, ha pochissimi positivi, e il presidente ha deciso che pur con qualche attenzione in piu' ogni attivita' proceda in assoluta normalita', calcio compreso, con spettatori e tutto. Solo qualche mascherina punteggiava cosi' gli spalti del Torpedo Stadium, mentre cori e abbracci molto poco 'corretti' hanno accolto le numerose reti di una sfida rivelatasi comunque emozionante. La Dinamo, favorita della vigilia e mai battuta finora dai cugini nel loro stadio, si e' trovata subito sotto al 1' per una bordata da fuori area di Khvashchinskiy, l'ex di turno tanto per non smentire quei luoghi comuni del calcio che tanto mancano ai tifosi. La Dinamo ha cercato di reagire ma nel finale del tempo e' crollata per l'uno-due di Chagovets al 41', veloce a reagire alla respinta del portiere su colpo di testa ravvicinato, e di Gribovski al 44'. Il derby sembrava chiuso a doppia mandata, specie quando la Dinamo al 14' e' rimasta in dieci dopo l'espulsione del difensore sloveno Goropevsek per doppia ammonizione, ma il dio del calcio ha a cuore i suoi adepti, ovunque si trovino, e ha provato a riproporre un altro classico: la rimonta. La Dinamo dalla mezz'ora si e' risvegliata grazie ad rigore trasformato da Shikavka e ha tentato il tutto per tutto, raddoppiando al 35' con Bakhar al termine di un'incursione solitaria, ma l'FK non e' crollato, riuscendo nell'impresa di spezzare un tabu', trovarsi in vetta e lasciare i rivali all'ultimo posto. In un altro incontro della giornata, e' caduto anche il piu' famoso a livello internazionale BATE Borisov, rimanendo a sua volta a quota zero. Ci sono tutte le premesse per un campionato appassionante.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A