Calcio ora per ora

Giampaolo: "contro il Milan con coraggio. Colley non ci sarà"

Nella conferenza della vigilia della partita con il Milan, Marco Giampaolo,

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Nella conferenza della vigilia della partita con il Milan, Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha parlato dei pericoli nell'affrontare i campioni d'Italia in carica: "Penso che i rossoneri siano la squadra migliore di questo campionato. Quando pareggia è come una sconfitta. Sarà una partita durissima che la Samp dovrà giocare con il coraggio giusto. Ferrari recupera come Murillo, Colley non recupera. Dobbiamo giocare da squadra che non deve retrocedere. Se siamo onesti intellettualmente dobbiamo capire che il nostro obiettivo è questo. Le altre considerazioni sono frutto di strumentalizzazioni. Io e la squadra ne siamo consapevoli. Quello che non va disperso è l’entusiasmo. Dobbiamo provare a giocare le partite nella maniera giusta. Tutti i nuovi arrivati erano in squadre dove si allenavano a parte. Qualcuno non è nemmeno disponibile. Io ne sono consapevole e i giocatori assolutamente sì. Il ritorno del 4-3-1-2? Per giocare così in partenza devo avere alternative. Per partire li ho, per finire no. Che avessimo giocato così la squadra lo sapeva da una settimana. Lo scelgo in base alla tipologia di contrapposizione all'avversario. Teoricamente. Se poi in settimana mi vengono a mancare elementi per giocare in una data maniera devo cambiare".