GENOA

Genoa, notte in ospedale per Retegui: accertamenti dopo un colpo alla testa

Per il bomber rossoblù, già dimesso, mal di testa e nausea durante il volo di ritorno da Napoli: si è già allenato col resto della squadra

  • A
  • A
  • A
Genoa, notte in ospedale per Retegui: accertamenti dopo un colpo alla testa - foto 1
© Getty Images

Mateo Retegui ha trascorso la notte in osservazione all'ospedale San Martino di Genova. Secondo quanto riporta Il SecoloXIX, l'attaccante della nazionale ha accusato mal di testa e nausea durante il volo di ritorno da Napoli e lo staff medico ha disposto alcuni accertamenti più approfonditi. Nel corso della gara contro gli azzurri il bomber del Grifone ha avuto uno scontro di gioco con Ostigard, rimediando una botta alla testa

Vedi anche Serie A, Napoli-Genoa 1-1: Ngonge salva Mazzarri al 90', ma il Maradona contesta Serie A Serie A, Napoli-Genoa 1-1: Ngonge salva Mazzarri al 90', ma il Maradona contesta

Visitato sabato sera al pronto soccorso e sottoposto a Tac cerebrale che ha dato esito negativo, Retegui per precauzione è rimasto in ospedale per tutta la notte, poi domenica mattina è stato dimesso. Dopo le dovute ore di osservazione, la punta ha avuto il via libera dei medici per tornare all'attività agonistica. Indicazione che l'attaccante ha subito seguito, presentandosi al centro sportivo Gianluca Signorini di Pegli per allenarsi con i compagni di squadra. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti