Astori, Francesca Fioretti: "Non parlo di Davide al passato, per me tutti i giorni è il 4 marzo"

La moglie dell'ex capitano della Fiorentina: "Mi è caduta addosso una tragedia ma ho trovato forze che non sapevo di avere"

Astori, Francesca Fioretti: "Non parlo di Davide al passato, per me tutti i giorni è il 4 marzo"

Francesca Fioretti torna a parlare di Astori a pochi giorni dall'anniversario della sua morte: "Per me ogni giorno è il 4 marzo, in ogni cosa che faccio penso che Davide non c'è più. Un anno straziante, difficile e impegnativo. Parlare di lui al passato per me è impossibile. Mi è caduta addosso una tragedia che però mi ha fatto trovare forze che non sapevo di avere" le parole della moglie dell'ex capitano della Fiorentina.

"Prima era soltanto Fra, una ragazza della mia età (34 tra pochi giorni, ndr), poi il destino mi ha rapinato e sono diventata Francesca, una donna che affronta sfide che non pensava di riuscire ad affrontare" le parole a Vanity Fair. La Fioretti ricorda i giorni seguenti alla morte del compagno: "Avevo paura di tutto, per mesi non ho acceso la tv né dormito nella stanza matrimoniale. Mi facevo accompagnare in bagno anche per lavarmi i denti, avevo paura di non saper più gestire mia figlia".

Poi, pian piano ha trovato un nuovo equilibrio: "Mi sono isolata tornando a fare le cose di sempre, lentamente ho ricostruito la mia stabilità. La vita continua". E ha trovato nuove forze, anche quella di ignorare critiche gratuite: "Non sono riuscita ad arrivare in tempo alla messa dello scorso 4 marzo in ricordo di Davide perché a quell'ora ho accompagnato mia figlia a scuola, quando sono arrivata era già finita. Così sono andata di pomeriggio. C'è chi ha insinuato cose spiacevoli ma non mi hanno ferita".

Un ultimo ricordo di Astori: "Un uomo eccezionale e riservato. Un bravo calciatori che si mostrava solo per la sua professione. Preferiva la vita reale".

TAGS:
Fiorentina
Davide astori
Francesca fioretti
Moglie
Intervista

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X