Calcio ora per ora

Fiorentina, ItalianO: "Non troviamo continuità, ma non ci abbattiamo"

"In campionato non riusciamo a trovare la giusta continuità, in queste

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"In campionato non riusciamo a trovare la giusta continuità, in queste ultime partite ci sta girando male perché potevamo ottenere di più. Non dobbiamo pero' abbatterci, perché le prestazioni non ci devono far deprimere. Dobbiamo lavorare e migliorare". Lo ha detto Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, commentando a Dazn la sconfitta interna con il Bologna. "Mi dispiace per oggi, perché volevamo ripartire bene in campionato", ha aggiunto. Sull'esordio di Brekalo, il tecnico viola ha detto: "Era giusto metterlo dentro, è arrivato da pochi giorni ma ha qualità ed è intelligente. Può darci qualcosa di diverso in avanti, mi dispiace perché il suo esordio è coinciso con la sconfitta". Sui gialli a Igor e Mandragora, che salteranno la Juventus, Italiano ha detto: "Quello di Igor era pericoloso, l'ho dovuto cambiare per evitare di andare in difficoltà. Abbiamo in rosa giocatori che possono fare bene, le rotazioni funzionano". Infine sui prossimi impegni contro Juventus in campionato e Braga in Conference League. "Abbiamo già dimostrato di poter fare tutto: grandi partite contro le big e prove meno brillanti. È uno dei nostri problemi, prepareremo la gara contro la Juve come sempre fatto e per giocarla a viso aperto. Inizia un tour de force importante in cui i risultati contano tanto", ha concluso.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti