SOCIAL

Roma: l'arbitro ammette l'errore. Il Borussia scherza

I giallorossi su Twitter ringraziano il direttore di gara, i tedeschi sfoderano la loro ironia

  • A
  • A
  • A

Caso chiuso. L'arbitro Collum, che nella partita di Europa League tra Roma e Borussia Monchengladbach ha assegnato ai tedeschi il rigore dell'1-1 ha ammesso il proprio errore. Il direttore di gara al 95' ha fischiato un fallo di mano inesistente di Smalling concedendo il penalty al Borussia che ha strappato così un pareggio all'Olimpico. Il club giallorosso ritiene chiusa la questione e ringrazia Collum per l'onestà con un tweet, mentre i tedeschi postano un messaggio ironico. 

"Il management della Roma dopo la partita ha parlato con gli ufficiali di gara, i quali hanno ammesso di aver commesso un errore nell’assegnazione del calcio di rigore. Li rispettiamo e li ringraziamo per l‘onestà. Ora testa alla prossima partita #ForzaRoma" si legge nel tweet. 

Sempre su Twitter la Roma ha ricondiviso un video ironico datato 15 maggio 2018 quando, in occasione della partita di Champions League contro il Liverpool, alcune dubbie decisioni arbitrali avevano spinto a chiedere l'uso del Var nelle competizioni europee. Ora il tema torna attuale e il post anche, con una piccola correzione: Europa League invece di Champions. E, considerando che in Champions la tecnologia è stata introdotta e in Europa League ancora no, sarà magari di buon auspicio. 

Ci scherza invece il Borussia che, noto per la sua ironia sui social, posta su Twitter una vignetta di un personaggio della serie Bojack Horseman che al posto del viso ha una gigantesca mano. Il tutto accompagnato da una didascalia divertente: "Too soon?"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments