Calcio ora per ora

derby di roma, spuntano Adesivi antisemiti. Rocca, 'nessuno sconto agli autori'

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Ieri alcuni romani hanno infangato di nuovo la memoria di questa citta'. Nessuno pensi che ci saranno sconti per le persone che attuano iniziative antisemite". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, commentando gli adesivi antisemiti comparsi a Roma in vista del derby. Gli adesivi, come riportano alcuni quotidiani, rappresentano Mr Enrich, il simbolo degli ultras della Lazio, gli Irriducibili, che indossa un pigiama a righe, come i deportati, prigionieri dei campi di concentramento. Accanto a lui ci sono Adolf Hitler e Benito Mussolini. Il primo e' disegnato, il volto del secondo e' preso da una fotografia. Entrambi indossano una vecchia maglietta della Roma. Sullo sfondo ci sono gli edifici di Auschwitz e l'ingresso con la scritta "Arbeit macht frei". Gli adesivi antisemiti, realizzati da un tifoso della Roma, sono comparsi qualche giorno fa nella zona Portonaccio/Tiburtino, alla periferia della Capitale. Sarebbero stati realizzati in vista del derby tra Roma e Lazio che si giochera' il prossimo 6 aprile allo stadio Olimpico e proprio in questi giorni sarebbe in corso la distribuzione tra alcuni tifosi giallorossi legati all'estrema destra. 

Leggi Anche