LE STATISTICHE

Conference League, i numeri di Fiorentina-West Ham

I viola hanno perso quattro delle cinque finali europee disputate, gli inglesi non hanno mai perso in questa stagione internazionale

  • A
  • A
  • A

Vedi anche Finale Conference League, Fiorentina-West Ham: appuntamento con la storia per i Viola di Italiano conference league Finale Conference League, Fiorentina-West Ham: appuntamento con la storia per i Viola di Italiano -Primo confronto in assoluto tra Fiorentina e West Ham in una competizione europea.

-La Fiorentina ha raggiunto la finale di una grande competizione europea per la quinta volta nella sua storia e per la prima da quella disputata nella Coppa UEFA 1989-90 (sconfitta contro la Juventus). La Viola ha vinto soltanto una delle precedenti quattro finali europee, battendo un'altra squadra britannica, i Rangers, nell’ultimo atto della Coppa delle Coppe del 1961.

-Il West Ham disputerà la finale di una grande competizione europea per la terza volta nella sua storia, dopo quella giocata nella Coppa delle Coppe del 1965 (vinta contro il Monaco 1860) e nella Coppa delle Coppe del 1976 (persa contro l'Anderlecht).

-La Fiorentina ha perso soltanto tre delle precedenti 12 partite (6V, 3N) contro squadre inglesi nelle competizioni europee; tuttavia, la squadra toscana è stata eliminata dal Tottenham nei sedicesimi di finale dell’Europa League 2015/16, ultima volta in cui ha affrontato un’avversaria inglese.

-Il West Ham ha perso entrambi i precedenti contro squadre italiane in Europa, ed entrambi contro il Palermo nel primo turno della Coppa UEFA 2006-07 (0-1 all’andata e 0-3 al ritorno).

-Questa sarà la nona volta in cui una squadra italiana affronterà un’avversaria inglese nella finale di una grande competizione europea, con ciascun club dei rispettivi paesi che ha conquistato il trofeo in quattro delle precedenti otto occasioni.

-La Repubblica Ceca ospiterà per la prima volta la finale di una grande competizione europea: Chelsea e Bayern Monaco hanno disputato la Supercoppa europea all'Eden Aréna (ora nota come Fortuna Arena) nel 2013, quando la squadra tedesca vinse poi alla lotteria dei rigore.

-La Fiorentina ha segnato 36 gol in 14 partite in questa Conference League (2.6 di media a match): almeno cinque in più di qualsiasi altra avversaria nelle competizioni europee in questa stagione (il Manchester City è secondo con 31 reti in 12 gare in Champions League). Inoltre, quella toscana è la squadra che conta più tiri (261) e più conclusioni nello specchio (94) rispetto a qualsiasi altra compagine nelle competizioni europee in questa stagione.

-Compresi i preliminari, il West Ham non ha perso alcuna delle 14 sfide (13V, 1N) di Conference League di questa stagione, segnando almeno un gol in ciascuna di queste (33 in totale). L'ultima squadra inglese a vantare una serie di imbattibilità più lunga in Europa è il Chelsea: 16 match, nel 2018-2019.

-Il West Ham è la squadra con il maggior numero di recuperi offensivi all’attivo (121) e con più tiri (26) nati da questa situazione di gioco in Conference League in questa stagione. Quella inglese è anche la compagine che ha segnato più gol (tre) su contropiede diretto nella competizione 2022/23.

-Cristiano Biraghi ha fornito sei assist in questa Conference League - nessuno ha fatto meglio nelle competizioni europee in questa stagione (sei anche Kevin De Bruyne del Manchester City) - ed è il primo difensore in assoluto a servire sei passaggi vincenti in una singola stagione di una competizione europea (dal 2006-07).

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti