James Pallotta: "Mai vista una Roma così dominante"

Il presidente giallorosso: "Dopo partite così è lecito puntare alla finale"

  • A
  • A
  • A

"Non ho mai visto la Roma giocare 95 minuti così dominanti". James Pallotta esalta la sua Roma dopo l'impresa firmata contro il Barcellona e la semifinale di Champions: "Dopo partite così, non vedo perché non si possa puntare al massimo. Quello che è successo è stato incredibile". Merito anche di Di Francesco: "Sono contento per lui, ma per il futuro dobbiamo crescere anche fuori dal campo, a partire dalla costruzione dello stadio".

Nel corso del programma “Premium Champions”, il presidente della Roma James Pallotta dichiara: “Non ho mai visto la Roma giocare 95 minuti così dominanti nei confronti degli avversari, come quelli di stasera: eravamo stati sfortunati all'andata, con i rigori non assegnati e tutto il resto. Ma quello che è successo oggi è stato incredibile".

Un risultato che potrebbe cambiare il futuro della Roma: "La maggiore soddisfazione è per Di Francesco, che è riuscito a raccogliere così tanto in così poco tempo. Spero che le prossime partite che ci aspettano siano come quella di stasera, a cominciare dal derby. E perché non aspettarci di andare in finale: dopo aver fatto una partita come questa, è lecito puntare al massimo. E per il futuro dobbiamo crescere anche fuori dal campo, dobbiamo costruire lo stadio.”

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments