VERSO DORTMUND-REAL

Borussia Dortmund, Terzic: "In finale non solo per giocare, ma per vincere"

Il tecnico dei gialloneri alla vigilia della finale di Champions League contro il Real Madrid: "Ci siamo allenati molto bene, Ancelotti un modello per noi allenatori giovani"

  • A
  • A
  • A

Il Borussia Dortmund di Edin Terzic è chiamato a un appuntamento con la storia nella finale di Champions League contro il Real Madrid: "È una finale e non siamo qui solo per giocarla, ma per vincerla - la carica del tecnico dei gialloneri nella conferenza della vigilia -. Noi sfavoriti? Lo eravamo anche nel gruppo della morte (con Milan, Psg e Newcastle, ndr), lo eravamo anche contro l'Atletico, lo eravamo anche contro il Psg in semifinale. Non scenderemo in campo solo per far vincere un altro trofeo al Real".

Vedi anche Real, Ancelotti: "Siamo così vicini al successo che abbiamo paura" Champions League Real, Ancelotti: "Siamo così vicini al successo che abbiamo paura"

Terzic dunque sembra credere nell'impresa: "Siamo fiduciosi che domani giocheremo una buona partita. Ci siamo allenati molto bene negli ultimi tempi e per questo siamo seduti qui, aspettando con ansia la partita di domani. La storia del Real Madrid? Sappiamo che è il club di maggior successo in questa competizione - ha proseguito - e che hanno perso solo due volte in questa stagione, ma siamo anche pronti a giocare ai massimi livelli. Ancelotti è modello per i giovani allenatori, me compreso". 

E ancora: "Sappiamo che in una singola partita può succedere di tutto. Se giocassimo dieci volte contro il Real, probabilmente sarebbe difficile superarli, ma in un singolo incontro siamo capaci di battere qualsiasi avversario al mondo. A livello personale devo ancora accumulare esperienza, ma cerco di affidarmi il più possibile a chi ha più esperienza di me" ha concluso Terzic. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti