Champions, giovedì scatta la vendita dei biglietti per la finale: gli juventini sognano

L'Uefa inizia la vendita di 4mila tagliandi, che costeranno dai 70 ai 600 euro

  • A
  • A
  • A

La straordinaria rimonta della Juve con l'Atletico Madrid fa sognare i tifosi bianconeri, che con CR7 sperano di arrivare fino in fondo alla Champions. L'appuntamento con la finale è fissato per l'1 giugno al Wanda Metropolitano di Madrid e, intanto, mercoledì l'Uefa ha annunciato le date della vendita dei biglietti: dal 14 marzo (ore 14) al 21 marzo (ore 14) saranno disponibili 4mila tagliandi sul sito Uefa.com, a partire dalla cifra di 70 euro.

Come spiegato dall'Uefa, un totale di 38.000 biglietti sui 63.500 complessivi (la capienza dello stadio per la finale) saranno a disposizione per l'acquisto da parte dei tifosi e del pubblico generico. Le due squadre che raggiungeranno la finale riceveranno 17.000 tagliandi ciascuno, mentre 4.000 biglietti saranno a disposizione dei tifosi di tutto il mondo attraverso Uefa.com, a partire - come detto - da giovedì 14 marzo. In caso di domanda superiore alla disponibilità, verrà effettuata un'estrazione per l'assegnazione dei biglietti.

I rimanenti tagliandi saranno invece assegnati al comitato organizzatore locale, alla Uefa, alle federazioni nazionali, ai partner commerciali, alle emittenti e al programma di corporate hospitality.

TUTTI I PREZZI
Categoria 4: €70
Categoria 3: €160
Categoria 2: €450
Categoria 1: €600

200 Pacchetti Giovani (400 biglietti): €140 (due biglietti Categoria 2 – un adulto e un giovane sotto i 14 anni – venduti al prezzo scontato della Categoria 4).

Biglietti per spettatori diversamente abili: €70 (al costo della Categoria 4 e con un biglietto gratuito riservato all'accompagnatore).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments